Elon Musk e la fallacia luddista

Elon Musk and the Luddite fallacy y la falacia ludita e la fallacia luddista

Adoro Elon Musk, ma penso che sia caduto nella trappola della fallacia luddista e forse lo sa… Questo errore è semplicemente una convinzione che si è sviluppata negli anni che la tecnologia sia dannosa per il lavoro umano. Si pensa che ciò porti a fare affidamento su un reddito di base universale. Tuttavia, la storia ha dimostrato che, nonostante il progresso tecnologico, c’è sempre stato più lavoro disponibile.

La divulgazione della paura della tecnologia dell’intelligenza artificiale

Senza dubbio, Elon Musk è uno dei più noti sostenitori della tecnologia, sebbene sia stato anche una figura importante nella divulgazione della fallacia luddista. In un’intervista con CNBC nel 2018, Musk ha affermato che la tecnologia dell’intelligenza artificiale “può fare qualsiasi cosa meglio di qualsiasi essere umano”. Ciò ha portato a molte speculazioni sul futuro del lavoro e se la tecnologia alla fine sostituirà i lavoratori umani.

Tuttavia, mentre la tecnologia può svolgere determinati compiti meglio degli umani, ciò non significa necessariamente che sostituirà completamente i lavoratori. Al contrario, la tecnologia tende a creare nuovi posti di lavoro e opportunità di lavoro.

Elon Musk e la fallacia luddista dimenticano le passate rivoluzioni industriali

Quando fu inventata la macchina a vapore, molti temevano che avrebbe sostituito i lavoratori dell’industria tessile. Invece, però, la macchina a vapore consentiva una maggiore produzione. D’altra parte, ha portato alla creazione di nuovi posti di lavoro nell’industria manifatturiera.

Inoltre, con l’avanzare della tecnologia, aumenta anche la domanda di lavoratori qualificati in campi come l’informatica e l’ingegneria. Pertanto, contrariamente alla fallacia luddista proclamata dal rispettato Elon Musk, invece di sostituire i lavoratori, la tecnologia tende a creare nuove opportunità di lavoro. Oltre, allo stesso tempo, ad aumentare la domanda di manodopera qualificata.

In breve, sebbene Elon Musk e altri abbiano accettato la fallacia luddista sostenendo che la tecnologia porterà a fare affidamento su un salario universale, la storia ha dimostrato che c’è sempre stato più lavoro disponibile nonostante il progresso tecnologico. Invece di sostituire i lavoratori, la tecnologia tende a creare nuove opportunità di lavoro e ad aumentare la domanda di lavoratori qualificati.

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.