Donald Trump e Abraham Lincoln – La storia si ripete

Domani è il giorno in cui Donald Trump assume la presidenza e con tutto ciò che pensava di Abraham Lincoln. Era un repubblicano, e in effetti anche i democratici boicottarono la sua inaugurazione perché Lincoln aveva pensieri diversi dall’establishment corrotto, non era bene parlare in pubblico come altri politici e, tra le altre cose, voleva liberare gli schiavi. La storia si ripete.
Queste sono le 10 leggi che Abraham Lincoln ha scritto e fanno ancora parte di ciò che rappresenta il partito repubblicano:
1) – Non puoi creare prosperità, scoraggiando la tua iniziativa.
2) – Non puoi rafforzare i deboli, indebolendo i forti.
3) – Non puoi aiutare i poveri, distruggendo i ricchi.
4) – Non puoi aiutare i più piccoli, schiacciando quelli più grandi.
5) – Non è possibile aumentare il dipendente, premendo chi paga lo stipendio.
6) – Non puoi risolvere i tuoi problemi, mentre spendi più di quanto guadagni.
7) – Non puoi promuovere la fraternità dell’umanità, ammettendo e incitando all’odio di classe.
8) – Non è possibile garantire la sicurezza finanziaria con denaro preso in prestito.
9) – Non puoi formare carattere e valore, togliendo l’iniziativa all’uomo e alla sua indipendenza.
10) – Non puoi aiutare gli uomini a fare in modo permanente per loro quello che possono e dovrebbero fare da soli.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.